Progetto realizzato grazie al sostegno finanziario ricevuto dall’Unione Europea attraverso il Programma ENI CBC Med

Total project budget: €2.791.437,46
EU Contribution: €2.512.293,72

Full title: enHancing thE sociaL Inclusion Of neetS

Thematic objective: A.3 Promotion of social inclusion and the fight against poverty

Paesi coinvolti: Italia, Spagna, Grecia, Tunisia, Palestina, Giordania

Descrizione

Una delle sfide principiali dei Paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo è quella di ridurre il fenomeno dei NEET e di promuovere l’inclusione delle donne nel mondo del lavoro, attraverso il rafforzamento delle loro competenze. Infatti, i curricula realizzati per i corsi di formazione spesso non si basano su un’analisi strategica dell’economia locale e / o su una consultazione con le imprese locali al fine di determinare le reali necessità del mercato del lavoro. HELIOS affronterà questo problema concentrandosi sulla Blue e Circular Economy, ovvero due settori con un grande potenziale di crescita economica e di sviluppo di nuovi posti di lavoro per giovani lavoratori. Sulla base di quanto detto, il progetto fornirà curricula per corsi di formazione innovativi e su misura, orientati ai bisogni specifici del mercato del lavoro e alle esigenze dei NEET e delle donne, attraverso l’interazione diretta con le imprese locali. Ciò sarà raggiunto attraverso azioni di tutoraggio delle competenze trasversali, nonché la creazione di strumenti e metodologie di e-learning supportati da nuove tecnologie, per facilitare l’apprendimento delle competenze per i NEET e le donne.

Obiettivi generali

Da un lato, le economie locali saranno arricchite grazie all’incremento della forza lavoro formata in modo coerente con le effettive esigenze aziendali, attraverso il potenziamento delle capacità professionali dei giovani disoccupati. D’altra parte verrà stabilito un legame più forte tra le istituzioni, le TVET e le esigenze delle imprese locali

Risultati attesi

I principali risultati saranno:

  • Un nuovo approccio per coinvolgere i giovani e le donne attraverso strumenti di social media;
  • Curricula per corsi di formazione innovativi mirati e su misura,  orientati alle esigenze specifiche del mercato del lavoro della Blue e           Circular Economy e dei bisogni dei NEET e delle donne;
  • Azioni di tutoraggio delle competenze trasversali e la creazione di strumenti e metodologie di e-learning supportati da nuove                       tecnologie per facilitare l’apprendimento delle competenze e monitorare l’accesso. e il successo del mercato del lavoro.

I principali risultati saranno:

  • Un nuovo approccio per coinvolgere i giovani e le donne attraverso strumenti di social media;
  • Curricula per corsi di formazione innovativi mirati e su misura,  orientati alle esigenze specifiche del mercato                    del lavoro della Blue e  Circular Economy e dei bisogni dei NEET e delle donne;
  • Azioni di tutoraggio delle competenze trasversali e la creazione di strumenti e metodologie di e-learning                             supportati da nuove  tecnologie per facilitare l’apprendimento delle competenze e monitorare l’accesso. e il                       successo del mercato del lavoro.

I principali risultati saranno:

  • Un nuovo approccio per coinvolgere i giovani          e le donne attraverso strumenti di social                       media;
  • Curricula per corsi di formazione innovativi              mirati e su misura,  orientati alle esigenze                  specifiche del mercato  del lavoro della Blue e         Circular Economy e dei bisogni dei NEET e                 delle donne;
  • Azioni di tutoraggio delle competenze                         trasversali e la creazione di strumenti e                       metodologie di e-learning supportati da                       nuove  tecnologie per facilitare                                        l’apprendimento delle competenze e                             monitorare l’accesso  e il successo del mercato        del lavoro.

I principali beneficiari 

NEET / donne, SME operanti nei settori della Blue e Circular Economy, TVET e le Autorità Locali che avranno accesso ai materiali, alle conoscenze e alle nuove metodologie sviluppate durante il progetto.

Outputs

• 1 software per la profilazione della situazione dei NEET in ciascuna area interessata;
• 6 settori specifici identificati con un elevato potenziale di occupazione nei settori della Blue e Circular Economy;
• 9 curricula professionali orientati alle esigenze del mercato del lavoro;
• 6 accordi tra istituti di formazione e imprese per collegare meglio i TVET alle esigenze del mercato;
• 1.720 NEET e donne formate nella Blue e Circular Economy;
• 4 eventi artistici sul tema della Blue e Circular Economy;
• 24 giovani coinvolti in tirocini transfrontalieri.

Informazioni

Data di avvio progetto: 1 Settembre 2019
Durata: 3 anni
HELIOS web
HELIOS Contact Person di COSVAP:
Dott. Francesco Foraci
distrettopesca@gmail.com

X